Bye Bye Medicina Estetica a giugno???

Arriva l’estate, le vacanze si avvicinano e con esse il desiderio di rilassarsi e dimenticare tutto.

Per evitare di ritrovarsi quando la tintarella svanirà, con qualche ruga in più, con più macchie scure e con la pelle sciupata, spenta disidratata, è necessario prepararsi adeguatamente all’ esposizione ai raggi UV.

Proseguire  con i trattamenti estetici tra un weekend  e l’  altro, permette di mantenere il naturale livello di idratazione della pelle e un colorito luminoso.
Quali sono i trattamenti che si dovrebbero proseguire a ridosso delle vacanze estive?

LA BIOSTIMOLAZIONE per idratare e cancellare le rughe sottili

Si tratta di iniezioni sottocute di acido ialuronico biocompatibile e riassorbibile in grado di aumentare l’idratazione, la luminosità e l’elasticità della pelle.

Di recente generazione, esistono formulazioni che prevedono un’alta concentrazione di acido ialuronico ultra puro, di diverso peso molecolare, che ha il potere, oltre all’azione di stimolazione delle cellule cutanee, di richiamare acqua e creare un effetto di “stiramento” sulle rughe sottili del collo, delle guance e nelle zone dinamiche del volto.

La stimolazione della funzionalità cellulare restituisce compattezza e idratazione e previene il danneggiamento cutaneo che il sole, il vento e l’acqua salata provocano. Il protocollo consigliato, prevede soltanto due sedute, da effettuarsi, prima di esporsi al sole a maggio -giugno  e a metà estate.

 

IL PEELING CHIMICO per levigare anche la pelle del corpo

Si tratta di un trattamento  dermo-estetico che si avvale di sostanze chimiche a Ph acido, in grado di esfoliare lo strato più superficiale della pelle,  di stimolare il rinnovamento cellulare dermico, di eliminare le macchie scure e di rendere la pelle più luminosa e ricettiva a ricevere un’abbronzatura uniforme, rapida e duratura.

Sono disponibili formulazioni che contengono pool di sostanze chimiche , che sono in grado di stimolare la cute in profondità, senza causare esfoliazione e irritazione in superficie, offrendo una diffusione omogenea negli strati sottocutanei  per un risultato più efficace e veloce.

I risultati sono visibili sin dalla prima seduta e  la cute appare subito più turgida, levigata e idratata.
Il trattamento è ideale  anche per il decolté, il dorso, le mani e zone ispessite come le ginocchia.
Le sedute si possono ripetere ogni 30-40 gg, a patto di utilizzare una importante fotoprotezione da 30 a 50 SPF.

 

 

353